martedì 27 dicembre 2011

Capodanno a NewYork

Bellissimo!
Per me che sono una sentimentalona è un film azzeccatissimo!
Sul filone di "Appuntamento con l'amore", film dal cast megagalattico, anche questo sorprende per la scelta degli attori e per la presenza di alcuni già visti nel precedente.
Le situazioni sono ancora una volta legate molto bene tra loro; a me è piaciuto molto cercare di capire gli intrecci amorosi dei personaggi.. molto divertente vedere Jessica Biel e Seth Meyers (direttamente dal Saturday Night Live) lottare per il premio in denaro per il primo nato del nuovo anno... stravagante la complicità tra Zac Efron e Michelle Pfeiffer.. Aston Kutcher viene associato a Lea Michela, proveniente da Glee, strana accoppiata ma devo ammettere che piace... e poi ci sono Katerine Heigl con Jon Bon Jovi, Robert De Niro che si intreccia con Halle Berry, ma alla fine è legato a Hilary Swank, in una storia molto triste e piena d'amore.. ed in fine ci sono Josh Duhamel che si scopre innamorato di una donna conosciuta l'anno precedente e mai più rivista, con in tasca un fazzolettino di carta con un messaggio lasciatogli dalla misteriosa dama che ancora porta nel cuore.. e.. dulcis in fundo, la misteriosa dama non è altri che: Sarah Jessica Parker!
Ora, vada che gli intrecci nei film possono e devono essere dei più svariati, ma dico io.. Josh Duhamel con Sarah Jessica Parker?????? Ma siamo matti???? Sembra di vedere un figlio che si mette con l'amica della mamma... ma che è... è orribile aspettare la fine del film per scoprire chi è l'amata perduta e forse ritrovata e scoprire che non è Hilary Swank ma SARAH JESSICA PARKER!!!!!
Cmq, tralasciando questo particolare il film è molto romantico e a tratti divertente.. da vedere sicuramente.
Lo consiglio per vedere qualcosa di leggero che porti un po' a riflettere sulla bontà nella vita, sempre non solo nelle feste!
Voto: 8 va benissimo

martedì 20 dicembre 2011

Rare Export - A Christmas tale

Che film agghiacciante!
Assolutamente da non far vedere ai bambini! Soprattutto se non volete farli spaventare a morte...
Babbo Natale (non lo è per davvero) è raggelante... sembra cattivo, è magrissimo e non parla e si comporta in modo strano... gli elfi di babbo natale sono come gli zombie di "the walking dead" e i cattivi vincono e i buoni diventano i nuovi cattivi... Non c'è assolutamente lo spirito natalizio che ci si aspetta da un film su babbo natale, persino "Il Grinch" è divertentissimo al confronto, "Canto di Natale" è una commedia esilarante.... ho detto tutto!
Pensavo di far vedere ai bambini una versione più moderna della storia di Santa Claus, con un risvolto fantastico per i bimbi protagonisti, invece non è altro che un export dei nuovi Babbi rinchiusi in gabbie come gli animali.. sembra di vedere un racconto sui lager durante l'olocausto, una crudeltà azzardata che è fuori luogo in un film che poteva essere migliore in tanti modi... non ve lo consiglio e non fatelo vedere ai vostri figli se non volete che abbiano incubi tutta la notte e quelle seguenti...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...