venerdì 15 giugno 2012

Quella magnifica dozzina





Vi metto i due link perché in uno c'è la videosigla e nell'altro l'audio completo della canzone
mentre questo è il testo della sigla:
Quella magnifica dozzina

Sogni, dolci sogni, sul tuo banco 
di scuola fai, 1000 batticuori al tuo diario 
racconterai, romantica Mimì, fantastica 
Mimì, la più carina della classe, tutta la 
squadra c'è, di pallavolo che, conta su
di te, sempre su di te!
Ma che partite Mimì, sotto la rete Mimì, 
batti e ribatti chi vincerà, 
ad ogni tiro Mimì, senza respiro Mimì, 
questione di felicità!
La palla dondola, scivola, rotola, vola via, 
e tu sei l'angelo, sei quel miracolo di magia, 
la vittoria!
Tuffi, voli pazzi, lì sul campo inventerai, 
cuori di ragazzi, con quegli occhi conquisterai, 
con la divisa blu, col fiocco rosso su, 
Mimì ragazza tenerezza! 
La coppa del torneo sarà del tuo liceo, 
quando giochi tu, non si perde più!
E' una passione Mimì, è un'emozione Mimì, 
che nella gola ti salirà, ad ogni punto Mimì, 
sarà uno schianto Mimì, che fino al cielo arriverà! 
Quelle dolcissime, grandi ragazze, insieme a te, 
corrono, gridano, soffrono, corrono come te, 
la vittoria!
Ma che partite Mimì, sotto la rete Mimì, 
batti e ribatti chi vincerà, 
ad ogni tiro Mimì, senza respiro Mimì, 
questione di felicità!
La palla dondola, scivola, rotola, vola via, 
e tu sei l'angelo, sei quel miracolo di magia, 
la vittoria!

mercoledì 13 giugno 2012

Toriton



Un bambino Toriton 
ma già uomo Toriton 
già un eroe, il più piccolo che c'è
cuore grande Toriton 
tra le onde Toriton 
su e giù nell'universo blu
e Toriton dal mare
mantello rosso come il sole
che con un magico pugnale
dei prepotenti a caccia va
e Toriton ardito
con un delfino per amico
in quell'oceano lontano
in lotta per la libertà
è sincero Toriton
è mistero Toriton
energia, che azzurra scappa via
così bello Toriton
rompicollo Toriton
più che mai
due stelle gli occhi suoi
e Toriton che vola
un angelo sull'acqua chiara
cappelli verdi all'avventura
un lampo nell'immensità
e Toriton audace
missione solo per la pace
che ferma i mostri e le correnti
e stringi i denti avanti va
e Toriton che vola
un angelo sull'acqua chiara
cappelli verdi all'avventura
un lampo nell'immensità

Tekkaman



Ok, trovare la sigla di questo sarà un'impresa... ^.^
Per ora la scelta migliore è la versione giapponese su audio. Eccola:


Moero thai ho,
takero Tekkaman
Iamini unnomecù uaftu tassu ta
Kuda i te voshi kuzu, ucciu no fa ke ri
Kira be ku di’n’gadi, cicci nona yo bepa a
Ito zudi nanareù nami dabo si.
Ya luzo penna zu
Tetse taa
Ucciu no kishi, ucciu no kishi: Tekkaman
Kaiakke thai ho,
okkore Tekkaman
Ucciu, ninjiani, piuse badi mmm,
tataite ke cirase, gigo kuno so komi
mìnavi ciugini, inorìo kome te a
nami dabo la e rù okkoko o boshì
Ya luzo penna zu
Tetse taa
Ucciu no kishi, ucciu no kishi: Tekkaman
Kuda i te voshi kuzu, ucciu no fa ke ri
Kira be ku di’n’gadi, cicci nona yo bepa a
Ito zudi nanareù nami dabo si.
Ya luzo penna zu
Tetse taa
Ucciu no kishi, ucciu no kishi: Tekkaman

Ryu, il ragazzo delle caverne



Ecco entrambe le sigle di Ryu!
Quella finale era più bella secondo me...
Ed ecco i testi:

Iniziale

Un mondo ostile,
che a tutti quanti paura fa,
solo un ragazzo va,
è Ryu, grande Ryu!
Ryu va', Ryu va',
ragazzo senza età,
col cuore in gola,
va' che presto finirà!
Non avere paura mai,
corri corri e vai che laggiù,
risplende il sole per Ryu,
Ryu il grande Ryu!

Finale

Un milione d'anni fa,
o forse due,
c'era chi, parlava al vento ed alle stelle,
era Ryu, ragazzo che nel cuore aveva,
favole, favole, per chi le saprà sognare!
Fantasie lontane di un mondo antico,
la poesia che torna da quel passato,
storie che noi viviamo,
che viviamo tutti con Ryu.
Ryu!!!

I bon bon magici di Lilly



Lilly Lilly, Lilly Lilly, Lilly Lilly, Lilly Lilly,
Se hai paura di qualcosa
Non scappare non e` il caso
Un bon bon e tu diventi un elefante
E una forza misteriosa
Dentro al corpo t'e` esplosa
Ed al mondo non c'e` niente di piu` grande!
Dentro ai bon bon una magia
E Lilly ha molta fantasia
e non teme piu` nessuno
Un bon bon preso a digiuno
Ti trasforma li` cosi`...
Immediatamente... eheheheheh
Lilly Lilly, (ahahahah)

_____ fin qui era la sigla_____

Lilly Lilly, (ahahahah)
Lilly Lilly, (ahahahah)
Lilly Lilly, (Lilly Lilly)
Ohohohohoh
Lilly Lilly, (ahahahah)
Lilly Lilly, (ahahahah)
Lilly Lilly, (ahahahah)
Lilly Lilly, (Lilly Lilly)
Vuoi parlare con un topo
Anche se solo per gioco
Un bon bon e tu diventi un moscerino
Cosi` piccolo e grazioso
Da sembrare solo un coso
E papa` ti puo' tenere nel taschino!
Dentro ai bon bon una magia 
E Lilly ha molta fantasia 
E ti tiene dentro l'acqua 
Per rinascere una volta 
Come fa dentro la mamma
Ogni bambino... ohohohohoh
Lilly Lilly, (ahahahah)

Giatrus, Il primo uomo (All'età della pietra)



Ho scelto questo video e non la sigla del cartone perché si vede male e si sente poco.
Almeno con questo si sente e si può seguire il testo:

Prima del Rock'n'Roll
e di Bufalo Bill
prima del grande Khan
c'era il piccolo Gon
un milione di anni fa
all'età della pietra
Senza gas né juke-box
e nemmeno autobus
pietre qua, pietre là
ma che razza di età
senza un po' di comodità
è dura la vita!
Un cavernicolo è
un uomo forte perché
va in giro nudo col freddo che c'è
però che fifa che ha 
se un elefante vedrà
a 100 all'ora scapperà
All'età della pietra 
solo con la clava
che fatica
con tanti mostri
a spasso in libertà
chi mai si salverà?
Ma si va HIP!HURRA!
Tutti a caccia si va
su e giù, giù e su
dall'Alaska al Perù
un gorilla per compagnia
nella prateria
Ma dov'è? Ma qual è?
qui la tigre non c'è
ma per me e per te
c'è un bernoccolo se
questo sasso che volerà
sulla testa ci prenderà
E' l'eta della pietra ma...
Ahia! Che male che fa...
Un cavernicolo è
un uomo calmo perché
non ha la macchina non beve caffè
però che nervi che ha 
se quando a caccia lui va
a mani vuote tornerà
All'età della pietra
al mercato non si fa la spesa
tra dinosauri e coccodrilli che guai
qui non si mangia mai
Ma si va HIP!HURRA!
Tutti a caccia si va
su e giù, giù e su
dall'Alaska al Perù
nella pentola finirà
ogni pollo che dormirà
E' l'età della pietra
ma come è dura
E' l'età della pietra
ma AHIA! Che male che...
che fa...

Kum Kum



Quanto mi divertiva questo cartone...

La vita primitiva è molto semplice,
non c'è nè l'automobile nè il tram,
è facile la scuola, i libri son di pietra,
tu mangi quando hai fame, niente dieta
Ti chiami Kum Kum, Kum Kum,
sei il Gianburrasca della foresta,
per te la vita è sempre una festa,
e tu fai persino i dispetti ad un dinosauro
Kum Kum, Kum Kum,
ti alleni come fanno in palestra,
ma quanti scherzi c'hai nella testa,
ooh! Kum Kum, Kum Kum, Kum Kum
A volte può sembrare assai difficile,
campare senza le comodità,
ma tu sai come fare, l'ingegno sai aguzzare,
ti resta tanto tempo per giocare
Ti chiami Kum Kum, Kum Kum,
sei il Gianburrasca della foresta,
per te la vita è sempre una festa,
e tu fai persino i dispetti ad un dinosauro
Kum Kum, Kum Kum, 
ti alleni come fanno in palestra, 
ma quanti scherzi c'hai nella testa,
ooh! Kum Kum, Kum Kum, Kum Kum
Ti chiami Kum Kum, Kum Kum,
sei il Gianburrasca della foresta,
per te la vita è sempre una festa,
e tu fai persino i dispetti ad un dinosauro
Kum Kum, Kum Kum,
ti alleni come fanno in palestra,
ma quanti scherzi c'hai nella testa,
ooh! Kum Kum, Kum Kum, Kum Kum.

Vola, bambino Pepero!



Vola! Vola!
Vola, sulle ali del vento
In sella a un cavallo
a cercare il papà
Vola, coraggioso bambino
Insegue l'amore e paura non ha 
L'avventura è un cielo stellato
Quanti amici sei fortunato
E il domani è un sorriso
Ma non si ferma mai, lui va, lui va. 
Vola, sopra a un bianco cavallo
Insegue un bel sogno
Tra pericoli e guai 
Vola! Vola! Vola! 
L'avventura è un cielo stellato
Quanti amici sei fortunato
E il domani è un sorriso
Ma non si ferma mai, lui va, lui va. 
Vola, la città più segreta
Con i tetti dorati
A scoprire lui va
Vola! Vola! Vola!

Nills Holgersson



Ma voi, ve lo ricordate questo cartone animato? Lui veniva rimpicciolito da uno gnomo con un sortilegio e partiva all'avventura su un'anatra bianca per tornare sé stesso.
Ecco il testo:

Parlato:
Questa è la storia di un ragazzo come voi
che un giorno, poiché continuava ad essere
cattivo con gli animali, uno gnomo, con un
sortilegio, ha fatto diventare piccolo piccolo.
Il suo nome è...
Nills Holgerrson
Nills Holgerrson
e da quel giorno per Nills
è cominciata così un'altra vita.
Immaginatevi un po' che capire oramai
gli animali lui può
Con gli zoccoli va
e il fischietto attacato al cappello
L'oca Martin è con lui
e col criceto Karott fanno un trio
Volano le oche, vola Nills all'avventura
Vola sui castelli oltre i monti e la pianura
e lo stormo tutto il giorno libra in volo
sopra i boschi e i laghi
Ali bianche aperte per attraversare i mari
Nills Holgerrson
Nills Holgerrson
Nills Holgerrson
Nills Holgerrson
Ed il piccolo Nills
col suo gruppo di amici fedeli
gioca e scherza però ha capito oramai
che ferire li può
L'oca Martin per Nills
si può dire che adesso sta bene
e il criceto Karott
venderebbe il suo pelo per Nills
Volano le oche, vola Nills all'avventura.
Vola sui castelli oltre i monti e la pianura
e lo stormo tutto il giorno libra in volo
sopra i boschi e i laghi.
Ali bianche aperte per attraversare i mari.
Nills Holgerrson
Nills Holgerrson
Nills Holgerrson
Nills Holgerrson

venerdì 8 giugno 2012

Star Blazer



Ecco la sigla di un'altro cartone mitico:

Corre qua, vola la' per il cielo azzurro
l'astronave Argo lassu'
gira in giu', ruota in su per lo spazio eterno
misterioso come il suo blu
Il viaggio e' lungo anni luce
ci guida il capitano Avatar
Se coi razzi e coi missili nucleari
Gamilon ci inseguira'
Argo sa, Argo puo', Argo vuol ridare
alla terra la liberta'
Gli eroi dello spazio noi siamo
ci guida il capitano Avatar
Argo sa, Argo puo', Argo vuol ridare
alla terra la liberta'
Starbalzers
accelerazione costante a mezzo G
rotta programmata OK, automatico inserito
Luci fuochi esplosioni e lampi strani
rompono lo spazio lassu'
Argo sa, Argo puo', Argo e' sempre in guardia
e parare i colpi sapra'
Gli eroi dello spazio noi siamo
ci guida il capitano Avatar
Argo sa, Argo puo', Argo e' sempre pronto
e parare i colpi sapra'
Mille a mille, mille a mille noi contiam le stelle
noie, guasti e difficolta'
Argo sa, Argo puo', Argo sta in agguato
pericolosamente lassu'
La terra noi dobbiamo salvare
con la forza e la volonta'
Argo sa, Argo puo', Argo vuol ridare
alla terra la liberta'
L'astronave Argo lassu'... [x2]
Il viaggio e' lungo anni luce
ci guida il capitano Avatar
Mille a mille, mille a mille noi contiam le stelle
noie, guasti e difficolta'
Argo sa, Argo puo', Argo sta in agguato
pericolosamente lassu'
La terra noi dobbiamo salvare
con la forza...

Capitan Harlock



Ed ecco a voi la mitica sigla di Harlock!


Capitan Harlock  Capitan Harlock
Capitan Harlock-Harlock
un pirata tutto nero che per casa ha solo il ciel
ha cambiato in astronave il suo velier (urrà)
il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà
vola all'arrembaggio però un cuore grande ha
il suo teschio è una bandiera che vuol dire libertà
vola all'arrembaggio però un cuore grande ha (urrà)
Capitan Harlock  Capitan Harlock
fammi rubare Capitano un'avventura
dove io son l'eroe che combatte accanto a te
fammi volare Capitan senza una meta
tra i pianeti sconosciuti per rubare a chi ha di più
Capitan Harlock-Harlock
come un lampo è il suo pugnale
che lui lancia contro il mal
ma è un uomo generoso come il mar
nel suo occhio c'è l'azzurro
nel suo braccio acciaio c'è
nero è il suo mantello mentre il cuore bianco è (urrà) 
Capitan Harlock  Capitan Harlock
fammi rubare Capitano un'avventura
dove io son l'eroe che combatte accanto a te
fammi volare Capitan senza una meta
tra i pianeti sconosciuti per rubare a chi ha di più
nel suo occhio c'è l'azzurro
nel suo braccio acciaio c'è
nero è il suo mantello mentre il cuore bianco è (urrà) 
Capitan Harlock  Capitan Harlock
fammi rubare Capitano un'avventura
dove io son l'eroe che combatte accanto a te
fammi volare Capitan senza una meta
tra i pianeti sconosciuti per rubare a chi ha di più

M.A.S.K.



Questa è una sigla che resterà nella storia, non posso non mettere già il testo.
Eccolo qui:

Masked Crusaders, working overtime, Fighting Crime, fighting crime! 
Secret raiders who will neutralise, as soon as they arrive, at the site 
Trakker's gonna lead the mission, 
And Spectrum's got such super vision! 
M-M-M.A.S.K.!! 
Is the mighty power that can save the day! 
M-M-M-M.A.S.K.!! 
No one knows what lies behind the masked charades! 
M-M-M-M.A.S.K.!! 
Always riding hot on Venom's trail! 
Come see the laser rays! 
Fire away! 
Vicious VENOM, organizing crime, Masterminds, masterminds, 
Illusion is the ultimate weapon 
MASK can use it right 
Everytime, anytime 
Trakker's gonna lead the mission 
And Spectrum's got such super vision! 
M-M-M.A.S.K.!! 
Is the mighty power that can save the day 
M-M-M-M.A.S.K.!! 
No one knows what lies behind the masked charades! 
M-M-M-M.A.S.K.!! 
Always riding hot on Venom's trail! 
Come see the laser rays! 
Fire away! 
M-M-M-M.A.S.K.!! 
Always riding hot on Venom's trail! 
Come see the laser rays! 
Fire away! 
overtime,Fighting Crime, fighting crime! 
Illusion is the ultimate weapon 
MASK can use it right 
Everytime fighting crime!

Gigi la trottola




Piccolo sei (oh Gigi)
rotondo un po' (oh Gigi)
ma se tu vuoi sei un cerbiatto lo so (ah! ahh!)
Ma come fai (oh Gigi)
dimmelo tu (oh Gigi)
col tuo pallone a volare lassu'
Tutta la tua classe punta su di te
nella squadra tu sei grande, Re, Campione
la tua citta' ti chiama gia' GIGI la TROTTOLA
(______Brutto non sei (oh Gigi)
ma bello no (oh Gigi)
eppur con le donne t'arrangi lo so (ah! ahh!)
Ma come fai (oh Gigi)
dimmelo tu (oh Gigi)
Piccolo e buffo a viaggiare di piu'
Tutte le ragazze sognano di te
dicono che tu sei grande, Re, Campione
Gridano gia' Hip Hip Hurra', per GIGI la TROTTOLA______)
L'allenatrice si sa che ti piace
ma lei con te no, non ci sta (oh! nooo!!)
Mettiti in luce su fatti piu' audace
vedrai che poi ti notera'
Gigi pero', fermati un po'
alle ragazze di un po' no
(oh! Gigi) (oh! Gigi) (ah! ahh!)
(oh! Gigi) (oh! Gigi)
Tutta la tua classe punta su di te
nella squadra tu sei grande, Re, Campione
la tua citta' ti chiama gia' GIGI la TROTTOLA
L'allenatrice si sa che ti piace
ma lei con te no, non ci sta (oh! nooo!!)
Mettiti in luce su fatti piu' audace
vedrai che poi ti notera'
Gigi pero', fermati un po'
alle ragazze di un po' no
la tua citta' ti chiama gia' GIGI la TROTTOLA
(oh! Gigi) (oh! Gigi) (ah! ahh!)
(oh! Gigi) (oh! Gigi) (ah! ahh!) (ehi! Gigi)
(oh! Gigi) (oh! Gigi) (Forza!)

Nanà supergirl


Dal nulla arriva Nanà e lei passato non ha,
creata da uno scienziato che da padre le fa,
quante avventure vivrà questa fanciulla Nanà,
da un capo all'altro del mondo su e giù viaggerà...
Super super super girl,
è Nanà che non ha età
Super super super girl,
lei di certo aiuterà
chi il suo aiuto chiederà
Super super super girl,
è Nanà che non ha età
Super super super girl,
lei di certo aiuterà
chi il suo aiuto chiederà
E' un tipo strano Nanà, capelli verdi lei ha,
con i suoi super poteri cose strane farà,
anche volare lei sa e delle ali non ha,
ma poi nel cielo lassù lei librarsi saprà...
Super super super girl,
è Nanà che non ha età
Super super super girl,
lei di certo aiuterà
chi il suo aiuto chiederà
Super super super girl,
è Nanà che non ha età
Super super super girl,
lei di certo aiuterà
chi il suo aiuto chiederà...
E cerca sempre Nanà di aiutare qua e là
chi si viene a trovare in gran difficoltà,
vuol bene a tutti Nanà, che grande cuore lei ha,
è un cuore super che poi super battiti ha...
Super super super girl...

Yattaman



Yattaman, Yattaman, al gran filone d’oro,
Yattaman, Yattaman, buona guardia fa,
Yattaman, Yattaman, divertente ma severo
Coraggioso e battagliero Yattaman.
Yattaman, Yattaman, al nemico da battaglia,
Yattaman, Yattaman, con gran comicità,
Yattaman, Yattaman, vince in ogni guerra
Sentinella della terra Yattaman.
Sopra ai grattacieli o nel deserto va,
la sua strana macchina il nemico troverà
e guerra di bottoni ricomincerà,
ma Yattaman corsaro ben difenderà quell’oro.
Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti,
Yattaman, Yattaman, ridere ci fa,
Yattaman, Yattaman, quei congegni divertenti
Al servizio sempre dell’umanità
Sentinella della terra Yattaman
Nell’isola deserta o nella gran città,
la sua strana macchina il nemico troverà
e guerra di bottoni ricomincerà
ma il gran filone d’oro nelle mani sue è sicuro
Yattaman, Yattaman, al gran filone d’oro,
Yattaman, Yattaman, buona guardia fa,
Yattaman, Yattaman, divertente ma severo
Coraggioso e battagliero Yattaman
Elettronico corsaro Yattaman
Sentinella della terra Yattaman.
Yattaman, Yattaman, con le armi stravaganti,
Yattaman, Yattaman, ridere ci fa,
Yattaman, Yattaman, quei congegni divertenti
Al servizio sempre dell’umanità.
Con le armi piene di comicità.

Peline story



PELINE STORY
  Na-na-na, na, na, na-na-na-naaa, na-na, na.
  Marcondirondirondirondero.
  Cigola la ruota sul sentiero.
  Cinque quattro tre due uno zero e si va,
  ma ce ne vorra' prima di arrivare.
  Marcondirondirondirondero.
  Chi e' piu' buono ha il cuore piu' leggero,
  ma Peline e' grande e queste cose le sa,
  e' la bonta' che la fa volare.
  Ragazzina, ragazzina, lunga e' la tua strada ma ce la farai,
  Peline, cara ragazzina, il tuo vecchio nonno lo ritroverai.
  Peline, cara ragazzina, il tuo vecchio nonno lo ritroverai.
  Marcondirondirondirondero.
  Ogni nonno al mondo ha un cuore d'oro.
  Vai Peline e se la voce trema che fa,
  felicita' e' cantare in coro.
  Ragazzina, ragazzina, lunga e' la tua strada ma ce la farai,
  Peline, cara ragazzina, il tuo vecchio nonno lo ritroverai.
  Ragazzina ragazzina, il tuo carro pieno di avventure va,
  Peline, cara ragazzina, tu somigli proprio tutta al tuo papa'.
  ...
  Ragazzina, ragazzina, lunga e' la tua strada ma ce la farai,
  Peline, cara ragazzina, il tuo vecchio nonno lo ritroverai.
  Ragazzina ragazzina, il tuo carro pieno di avventure va,
  Peline, cara ragazzina, tu somigli proprio tutta al tuo papa'.
  Na-na-na, na, na, na-na-na-naaa, na-na, na.
  Na-na-na, na, na, na-na-na-naaa, na-na, na.

sabato 2 giugno 2012

Testi cartoni

Visto che la mia ultima decisione mi ha portata ad inserire velocemente molte videosigle, ho deciso di ampliare ulteriormente gli stessi post!
Una cosa che ricordo con piacere è il fatto che ogni sigla veniva imparata a memoria, magari poi anche scritta su un quadernino (io lo facevo, assieme a mia cugina) e quel quadernino per noi diventava un piccolo tesoro da conservare con i nostri "Corrierini" (vedi "Corriere dei piccoli")
Ora le sigle non si imparano neanche più; vero anche che non ci sono più le sigle di una volta.
CMQ, la mia nuova decisione è quella di scrivere il testo delle canzoni per ogni post!
Inizierò da quelli già inseriti e poi man mano inserirò altre sigle ed altri testi!
A presto!
Qui sotto un collage di immagini...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...