martedì 5 febbraio 2013

Men in black 3

Bellissimo! A mio parere il migliore della serie. Non solo per la storia, per il viaggio nel tempo, che trovo sempre affascinante, ma anche per i personaggi... Josh Brolin è irriconoscibile, come se stesso, molto più somigliante a K di quanto dovrebbe, sicuramente hanno saputo scegliere bene. Sembra veramente Tommy Lee Jones da giovane, anche se, diciamola tutta, quando rivela a J la sua età nel passato, una risata fragorosa è d'obbligo... 
- Ma quanti anni hai?
- 29
- Ah... te li sei fatti tutti contromano...
Il personaggio in assoluto che mi ha colpita di più è stato l'Unicorno Alieno, chiamato "Griffin l'Arcaniano", ultimo della sua specie... Egli vede il futuro nelle sue mille sfaccettature, calcola gli eventi e le probabilità... ogni situazione può avere un futuro diverso in base alle nostre azioni e lui le può vedere tutte! E' favoloso vedere le connessioni e i futuri possibili, ma soprattutto vedere attraverso i suoi occhi...
Voto: 8

domenica 3 febbraio 2013

Marilyn

Oh, che tristezza... Una persona così incantevole, tanto tormentata.
Vederla recitare nei suoi tanti film non rende l'idea di quello che era veramente. Un animo fragile dallo sguardo triste, sempre alla ricerca dell'amore... Quell'amore che non ha mai ricevuto nella vita se non verso il personaggio che era e non verso quella che era realmente. Una storia davvero toccante, mentre lo guardavo provavo dolore per lei... Un' interpretazione da oscar! Sembrava di vedere lei nei suoi film... Michelle Williams è stata straordinaria... pensare che il suo primo ruolo è stato Jen Lindley in Dawson's Creek.

Magic Mike


Sua Maestà!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...