venerdì 13 ottobre 2017

The young Victoria

Ma allora le regine non sono state tutte brutte persone...
Ero prevenuta su questo film, un'altra storia di una qualche regina, giusto per restare in tema... Elisabeth, Maria la sanguinaria, Eleonora d'Aquitania... ha giocato in suo favore il periodo storico... mi piacciono molto i film in costume, per cui... ho deciso comunque di vederlo e sono rimasta colpita dalla storia della giovane regina Victoria!
Non immaginavo che avesse avuto una vita così... ma soprattutto che si fosse distinta dalle altre regine per la sua scelta di vita accanto ad un unico uomo, fedele e amata e rispettata. Una vita vissuta al fianco di un marito devoto che l'ha sostenuta e resa forte durante il suo regno. Un marito che le ha dato amore incondizionato senza pretendere potere o denaro. La cui unica ambizione è stata una famiglia numerosa. Ebbene sì, hanno avuto anche questo... 9 figli che hanno allietato la loro casa e i loro cuori e hanno donato loro una lunga discendenza. Una regina che ha fatto un'epoca! Ha regnato più a lungo di chiunque portando amore e prosperità in tutto il regno e a tutto il popolo.
Ce ne fossero state altre, di regine così...


lunedì 2 ottobre 2017

Qualcosa di troppo


Moglie e marito

A volte per salvare un matrimonio basta mettersi nei panni dell'altro. Completamente e senza pensarci su. E' quello che succede ai due coniugi di questa storia. Tra fraintendimenti e accuse e amici e babysitter e figli e sesso e lavoro e molto altro ancora, la storia vede i due passare da una crisi di sfiducia che potrebbe portarli al divorzio, a ritrovare se stessi e i loro legame, rafforzando quel legame che li vede uniti e inseparabili. Pierfrancesco Favino nei panni femminili è uno spasso, con il suo atteggiamento da donna che agisce senza pensieri e si ritrova suo malgrado ad essere fraintesa e Kasia Smutniak nei panni goffi e rozzi maschili con il suo corpo sexy e la sua mente libera di colpo dalle preoccupazioni... un film davvero divertente che strappa molte risate e finisce con un matrimonio saldo che tiene nonostante i tempi di oggi e a dispetto di ciò che può essere la normalità di adesso. E' bello vedere che qualcuno crede ancora nei valori di una volta... lo consiglio vivamente!



venerdì 15 settembre 2017

Carrie Pilby

Ieri pomeriggio ho visto questo film... senza aspettarmi molto... giusto per curiosità. Sono rimasta piacevolmente sorpresa nello scoprire quale personaggio schietto e brillante fosse la protagonista. Due occhioni celesti spalancati sul mondo e affamati di conoscenza... ma profondi e languidi allo stesso tempo.
Lei, così curiosa e ingenua, ormai è disincantata dalla vita e delusa dai rapporti personali.
L' esperienza l'ha portata a chiudersi al mondo e a rifugiarsi tra i suoi libri per riempire le giornate.
Il suo psicologo la spingerà a completare i punti di una lista che serviranno a farla crescere e maturare. Conoscerà nuova gente, farà nuove amicizie e incontrerà l'amore... e migliorerà la sua vita!
Un piccolo genio che è stato gettato nella vita con dolori troppo grandi da affrontare, troppo presto...
Il finale è commovente! Adorabile!!!😍

martedì 12 settembre 2017

Push

Se lo segui attentamente riesci a capire la storia intricata...
Se ti perdi un passaggio la storia diventa più complicata. Si passa dal passato al presente in un battito di ciglia, poi grazie ai "veggenti" sappiamo cosa ci aspetta nell'immediato futuro.
Ci sono persone che nascono con dei poteri che naturalmente qualcuno vuole sfruttare, amplificare e manipolare...
I nuovi eroi, buoni o cattivi che siano vengono definiti in base al loro potere:
trasportatori, occultatori, segugi, manipolatori, veggenti...
Ci sono nemici che sono "ridicoli" vedi i fratelli che urlano, come il padre d'altronde, e nemici che sono fighissimi... parlo di Sasha... 😅no scusate quello è un altro personaggio... qui si chiama Victor... speravo che passasse dalla loro parte, invece niente... ma il più ganzo di tutti è Hook... che riesce a manipolare la materia per una certa quantità di tempo... è fighissimo!!!
Naturalmente l'eroe è il più inutile di tutti... mah!


lunedì 11 settembre 2017

The Sinner

In onda in quest'ultimo periodo una miniserie di 8 episodi che riceve ampio consenso dal pubblico e  vede il ritorno alle serie tv di Jessica Biel. Storia inquietante di una giovane donna che uccide uno sconosciuto a sangue freddo e non sa perché. Nessuno sa perché... bisogna scavare nel subconscio di "Cora" per ritrovare i ricordi perduti di due mesi interi della sua vita... fino alla scoperta di un tragico evento che l'ha traumatizzata così fortemente da farle rimuovere l'evento stesso dalla memoria.
Cosa sarà successo a Cora in quel weekend del 4 luglio del 2012?
Siamo giunti al 6^ episodio e siamo sempre più vicini alla soluzione.
Per chi ama il genere thriller è sicuramente una serie da tenere sott'occhio...
la consiglio... anche se ci sono delle piccole cose che ai più delicati di stomaco potrebbero dare fastidio...



Occhi di gatto

Magica Emi

L'incantevole Creamy

Evelyn e la magia di un sogno d'amore

Sandy dai mille colori

Moby Dick 5

Bellissimo cartone, questo... lo seguivo ogni giorno... mi affascinavano i ragazzi vestito come i romani e i greci e adoravo la principessa Madora... Non vi ricorda un pochino Lady Isabel, dei cavalieri dello zodiaco? Questo però viene molto prima dei cavalieri...

Questo è il testo:
(cantata dai mitici Cavalieri del Re)

Moby Dick 5
Moby Dick 5
E' una grande balena spaziale
Luccicante astronave nel sole
E' un vascello ma senza le vele
la Moby Dick 5
Moby dick
Da millenni sul fondo del mare
A difesa di un mondo migliore
è riemersa a portare l'amore
la Moby Dick 5
Moby dick
Vola via su tra le stelle va
e poi negli abissi del mare si tufferà
Il giovane e audace equipaggio
alla guida di un mitico saggio
pilota con grande coraggio
la Moby Dick 5
Moby dick
Combatte un nemico crudele
per terra per cielo per mare
e torna vincente nel sole
la Moby Dick 5
Moby dick
vola via su nello spazio va
ma poi con un tuffo nel mare si immergerà
Moby Dick 5 sottomarino spaziale
Moby Dick 5 gran sommergibile astrale
Moby Dick 5 astro vascello infernale
che da una guerra mondiale ci difenderà
(e fin qui la conosciamo...)
Moby Dick 5 sottomarino spaziale
Moby Dick 5 gran sommergibile astrale
Moby Dick 5 astro vascello infernale
grande balena bianca che salverà l'umanità
Nel pianeta sommerso di Atlantis
dove il vizio ha corrotto le menti
si combatte con armi potenti
la Moby Dick 5
Ma il giovane e audace equipaggio
dimostra di essere saggio
lottando con grande coraggio
la Moby Dick 5
vola via su per lo spazio va
ma poi con un tuffo nel mare si immergerà
Moby Dick 5 sottomarino spaziale
Moby Dick 5 gran sommergibile astrale
Moby Dick 5 astro vascello infernale
che da una guerra mondiale ci difenderà
Moby Dick 5 sottomarino spaziale
Moby Dick 5 gran sommergibile astrale
Moby Dick 5 astro vascello infernale
grande balena bianca che salverà l'umanità
Moby Dick 5 sottomarino spaziale
Moby Dick 5 gran sommergibile astrale
Moby Dick 5 astro vascello infernale
che da una guerra mondiale ci difenderà
Moby Dick 5 sottomarino spaziale
Moby Dick 5 gran sommergibile astrale
Moby Dick 5 astro vascello infernale
grande balena bianca che salverà l'umanità
Moby Dick 5 Moby Dick 5
Moby Dick 5 Moby Dick 5

sabato 15 luglio 2017

Cast Candy Candy movie

Se dovessero girare un film su Candy Candy chi potrebbe avere il ruolo di chi?
Ho pensato ai personaggi del cartone e agli attori che secondo me potrebbero essere perfetti nei vari ruoli... ecco cosa ne è uscito!
  • Il primo a cui ho pensato è stato Albert, non so perché...😅
Ebbene, nel ruolo di Albert sarebbe perfetto Chris Hemsworth... (ditemi se non ho ragione)

  • Il secondo è ovviamente Anthony (da un principe della collina ad un altro)
Per un ragazzo così delicato e fragile ho pensato a Sterling Knight... che dite, perfetto, no?

  • Ovviamente adesso tocca al suo rivale in amore... Terence... il bel tenebroso...
Ho pensato ad un giovane dai lineamenti regolari, con occhi chiari, molto affascinante...
Kevin Zegers... penso che sia perfetto anche lui... (😍)

  • A questo punto viene naturale pensare al cugino antipatico della famiglia, Neal! Chi potrebbe vestire meglio di una faccia tosta come Ed Weastwick, i panni di Neal?
  • E' il turno della sorella antipatica Iriza... ho pensato e pensato e cercato chi avesse i requisiti giusti... poi l'illuminazione! Sophie Turner! Ecco la mia Iriza (malcontenta 😁)... Che ne dite?
  • Naturalmente dalla nemica giurata passiamo alla migliore amica... Annie. Volevo qualcuna che dicesse: "eccomi, sono buona, bella e innocente"... con un viso delicato e bello... quindi per forza lei, Alexis Bledel... stupenda... 😍
  • da Annie passiamo a Patty... viso tondo, capelli a caschetto, occhialoni...
Direi che questa versione di Selena Gomez faccia al caso nostro:

  • Non possono mancare naturalmente i personaggi di contorno altrettanto importanti come Archie... Chase Crawford
  • Susanna Marlowe/Amanda Seyfried... stupenda e delicatissima...
  • la famosa attrice Eleanor Baker, nonché madre di Terence... nei cui panni vedrei sempre e solo Nicole Kidman!
  • il fedele maggiordomo della famiglia Andrew, George... mettete un paio di baffetti sottili a Colin Firth ed è praticamente identico...
  • poi c'è la sig.ra Brighton, la mamma adottiva di Annie, che in realtà mi lascia in dubbio se sia più giusta lei o la sig.ra Legan... deciderò presto... comunque, la scelta ricade su Cate Blanchett, con la sua eleganza innata sembra nata apposta per ruoli come questo...

in aggiornamento...



giovedì 15 giugno 2017

Baywatch 2017

Ecco, questo è stato decisamente un remake con le palle! Mi è piaciuto tantissimo, ho riso fino alla fine... i personaggi sono ben fatti... magari "Mitch, pancetta" fosse stato atletico come Mitch Dwayne in questo... avrebbe reso meglio l'idea del bagnino cazzuto. CJ non è all'altezza di Pamela Anderson, ma fa la sua figura... molto graziosa, acqua e sapone e molto dolce... Stephanie è inesistente come nella serie... Ma il vero protagonista soggetto a scherzi e prese in giro da parte di Mitch continuamente, senza cattiveria, è Matt Brody... con le sue medaglie olimpioniche e il suo nomignolo "cometa di vomito" e di cui non frega un (...) a nessuno! 😂
Vedere Zac Efron, in questi ruoli mi fa rivalutare la sua nascita come attore...
E' vero era ragazzino, era caruccio e la parte era quella che era, ma nel tempo si è fatto rivalutare. Adesso cerco i film in cui c'è lui e li vedo con piacere... andate a guardarlo se volete passare un paio d'ore esilaranti...
Questa è la locandina ufficiale:

e questa è la locandina più equivoca ed esplicativa di tutto il film... 😂😂😂😂😂
🙈

mercoledì 14 giugno 2017

Dirty Dancing 2017

Questa mattina mentre facevo colazione, giocherellavo col mio telefono e guardavo alcuni video su YouTube... sono capitata su un video che mi ha lasciata basita! 😑
Hanno fatto il remake di Dirty Dancing! Solo per la tv e distribuito dalla ABC,
https://it.wikipedia.org/wiki/Dirty_Dancing_(film_2017)
é una sorta di musical in cui i ballerini ballano sulla colonna sonora originale, ma... UDITE UDITE,
la cantano anche!!! 😱
Ci starebbe pure se non fosse per la misera scelta dei protagonisti... voglio dire... Abigail Breslin nei panni di Baby Houseman??? Abigail "chiattona" Breslin??? Non riesce nemmeno a camminare... come può ballare? e chi è quel sopracciglio unico che deve sollevarla e che veste i panni di Johnny??? mai visto prima... ma ha tutto il mio appoggio per aver dovuto sollevare la balena... 😣
non potete fare una cosa del genere... un film simile non si può rigirare... C'è una "memoria" da preservare... già il seguito è stato un flop... il remake è fallimento totale! Non si può sostituire Patrick Swayze, e Baby... è impareggiabile... non si può...
Terribile sotto tutti i punti di vista...
Si salvano le canzoni naturalmente e i balli... ma l'alchimia che si vedeva tra Johnny e Baby nel primo, qui si fa molto desiderare...
Il povero Patrick si starà rivoltando nella tomba!


venerdì 5 maggio 2017

La ragazza del treno

Film davvero coinvolgente. Come i bei film di tutto rispetto si svolge al presente e al passato, con tanti  flashback e dividendo la storia per gradi, tra personaggi e fatti. Vari punti di vista si alternano nel racconto. In questo modo ciò che può sembrare, in realtà non è... ciò che lei vede e interpreta ha dei risvolti che non può conoscere e tutto viene frainteso, ma cosa ancora più interessante è come viene giocato il ruolo della vittima/ carnefice che è l'uno o l'altro. Lei beve per dimenticare la distruzione della sua vita, del suo matrimonio, di tutto ciò che aveva. Vive nel costante senso di colpa che la tormenta attraverso i suoi ricordi, di stalker ubriaca e violenta... vive sognando di avere una vita che non ha più, e spia dal finestrino del treno una giovane coppia che pensa essere perfetta, finché un giorno dal suo finestrino vede qualcosa che la turba. E' l'inizio della fine... potrei raccontare tutto il film svelando i punti salienti e gli scoop, ma poi non avreste il piacere di vederlo. Caldamente consigliato. 😉

God's not dead - God's not dead 2


Dopo averli visti entrambi devo dire che il primo è stato più interessante. Che uno sia cattolico, o evangelista o mormone, penso che un film come questo possa far ripensare ai propri valori. Dentro di noi sappiamo cosa è bene e cosa è male, fin dalla nascita, e sentiamo quella vocina che ci sussurra all'orecchio se una cosa è giusta o no. La differenza tra ognuno di noi è che non tutti ascoltiamo quella vocina. Nel primo film mi ha colpito molto lo scontro tra lo studente e il professore. La sfida che affronta il ragazzo per dimostrare l'esistenza di Dio e la sfida che invece deve affrontare il professore per dimostrare il contrario. Il ragazzo parla sì, con prove teologiche di scritti e fatti, ma perlopiù parla per sua esperienza. Nella sua vita ha visto la presenza di Dio ogni giorno per cui la sua fede ha un fondamento e grazie a questo riesce ad andare avanti dimostrando le sue ragioni e convincendo anche altri studenti a credere in Dio. Sempre nel primo film conosciamo persone che affrontano altri drammi e li superano con l'aiuto di Dio, sicuri di poter avere sempre la speranza di un bene più grande. Infine capiamo perché il professore non ha fede. Perché in fondo se non credi in Dio e comunque ti importa dimostrare che non esiste vuol dire solo che in qualche modo sei stato ferito e sei arrabbiato con Lui. E se sei arrabbiato con Lui, significa che in fondo ci credi... 


venerdì 7 aprile 2017

Le serie tv che, secondo me, non dovevano essere cancellate

In rete ognuno ha detto la sua sulle serie che sono state cancellate troppo presto, o anche dopo stagioni infinite... adesso dirò la mia...
Ecco a voi le serie tv che, secondo me, non dovevano essere cancellate:
  1. Tru Calling
  2. Forever
  3. Lie to me
  4. Believe
  5. The Mysteries of Laura
  6. No ordinary family
  7. Dollhouse
  8. Better with you
  9. October Road
  10. Kyle XY
  11. The lying game
  12. Jane by design
  13. Nine lives of Chloe King
  14. The lottery
  15. Las Vegas
Molte di queste serie sono state interrotte sul più bello! Non sapremo mai che fine fanno i protagonisti, come si evolvono i fatti, se muore qualcuno... Molte delle serie elencate avevano un ottimo potenziale, ma è stato sfruttato malissimo. Soprattutto le serie in cui si fanno salti temporali, o si rivivono le giornate... per non parlare di quelle con i protagonisti con i superpoteri...
Per adesso il post lo chiudo qui. Se volete le specifiche delle serie elencate, a breve troverete le schede in alto nel blog, una per ogni titolo.
Bye!🙋